No fail, cocktail a base di whisky – Whiskey di segale

templeton rye

In questa edizione di No fail, cocktail a base di whisky, vi presentiamo un tipo di whisky molto conosciuto in Canada e in America, il Rye Whisky. La differenza principale tra i due è che il rye whiskey americano deve essere distillato da almeno il 51% di segale, mentre il rye whiskey canadese è nominato solo per motivi storici. Il Whisky canadese potrebbe non contenere segale nel suo processo di produzione.

Questo tipo di Whisky è famoso negli Stati nord-orientali dell’America, che erano il centro di produzione del whisky tra la fine del 1700 e l’inizio del 1800.

Vi presenteremo una fantastica marca di whisky di segale chiamata Templeton Rye, proveniente dall’Iowa. Alcune interessanti e deliziose ricette con questo whisky vi offriranno una nuova visione della lista dei cocktail a base di whisky.

Segale Templeton

La segale di Templeton proviene dalla città di Templeton, in Iowa. Il whisky di segale di Templeton è stato prodotto per la prima volta durante l’epoca del proibizionismo come mezzo di reddito per gli agricoltori dell’Iowa. Il suo particolare colore ambrato era considerato di alta qualità ed era molto apprezzato in città come Chicago e Kansas City. Negli anni più recenti, Templeton Rye è diventato un marchio distinto di whisky, che offre una ricetta nascosta dell’epoca del proibizionismo.

Distillato e invecchiato a Lawrenceburg nell’Indiana, il whisky Templeton Rye viene imbottigliato nella distilleria di Templeton, nello Iowa. Attualmente si avvalgono di ingegneri del gusto per ottenere il sapore della ricetta originale che risale all’epoca del proibizionismo.

Il Templeton 4 anni offre un sapore forte e speziato, perfetto per le ricette che vi presenteremo. Prodotto con il 95% di segale, questo whisky è uno dei whisky di segale più amati delXXI secolo e offre un assaggio del passato.

Cocktail di segale Templeton

Whiskey Smash

Jerry Thomas, santo patrono del bartending moderno, fu il primo a pubblicare questa ricetta nel 1887. Questo incredibile cocktail è un mix di sapori freschi e interessanti, che comprendono un’erba, un frutto, del ghiaccio, uno spirito di base e un dolcificante. Questa è la ricetta perfetta per la fine dell’estate con le sue serate già più fredde.

  • 2 oz. Segale Templeton (o qualsiasi segale di vostra preferenza)
  • 75 oz. succo di limone
  • 5 oz. sciroppo semplice
  • 6 foglie di menta
  • Ghiaccio tritato

Mescolare il succo di limone, lo sciroppo semplice e le foglie di menta in uno shaker. Aggiungere il Templeton Rye e agitare con un pizzico di ghiaccio (dovrebbe essere quasi un frullato secco). Filtrare in un bicchiere rocks riempito a metà con ghiaccio tritato. Aggiungere altro ghiaccio tritato per riempire il drink e guarnire con un rametto di menta.

whiskey smash

Boulevardier

Questa ricetta è una rivisitazione del classico Negroni, introdotto da Harry McElhone nel 1927. Ha sostituito il gin con un whisky americano e ha dato a questo cocktail un sorso più rotondo e sottile. Questa ricetta, con i suoi ingredienti semplici e immediati, è il cocktail perfetto da gustare con gli amici e i propri cari.

  • 1 oz. Segale Templeton (o qualsiasi segale di vostra preferenza)
  • 1 oz. Campari
  • 1 oz. Vermouth dolce
  • Un tocco di limone

Mescolare tutti gli ingredienti in uno shaker con ghiaccio. Filtrare in un bicchiere ghiacciato e guarnire con un giro di limone. Semplice, facile e assolutamente delizioso!

boulevardier rye
Con la fine dell’estate, iniziamo a introdurre alcuni cocktail più rotondi e caldi. Sono davvero semplici ma deliziosi e perfetti per ogni occasione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.

Nessun prodotto nel carrello.